Speciali prodotti

Iron Maiden, Amon Amarth, Hammerfall, Tool: tutte le nuove ristampe in vinile su EMP!

Send to Kindle

Vinile che passione! Oltre a tantissimi nuovi titoli in uscita in questi giorni, sono in arrivo moltissime ristampe nell’intramontabile formato in vinile, in svariate edizioni speciali e limitate e da collezione. Vi sveliamo quello che è da pochi giorni disponibile su EMP insieme a quello che potete già pre ordinare e che uscirà nelle prossime settimane.

Partiamo dalla band per eccellenza. Gli Iron Maiden hanno annunciato la pubblicazione di una serie di ristampe gatefold per il loro catalogo studio e live che va dal 1990 al 2015, andando a completare l’operazione già fatta qualche anno fa per il catalogo dei magnifici anni ’80. Da No Prayer For The Dying fino a The Final Frontier passando per Brave New World, i live Death On The Road, En Vivo! e tanti altri titoli. Gli album sono presentati tutti in edizione doppio vinile, eccetto che per No Prayer For The Dying. Saranno inoltre acquistabili singolarmente ma, per collezionarli tutti, è in vendita il box-set dedicato che include già No Prayer e Fear Of The Dark.

 

Gustose novità anche per gli amanti del thrash metal! In particolare di quello tedesco che potranno godere della doppia ristampa in due colorazioni differenti per Code Red dei Sodom, oltre alla riedizioni (anche in CD) di Pleasure To Kill e Terrible Certainty dei Kreator entrambi su doppio vinile. Per i palati più ricercati arrivano inoltre le ristampe di tre capolavori dei Voivod, in classico vinile nero: Rrroooaaarrr, Killing Technology e Dimension Hatross, disponibili dal 28 aprile.

Andiamo su territori più estremi con una bella carrellata di nuovi arrivi Death Metal. Iniziamo dalla super lussuosa ristampa degli Amon Amarth rispettivamente di Versus The World e di The Crusher, entrambi disponibili con o senza box da collezione e in tre colorazioni differenti, una di queste esclusiva per EMP!

Sempre in campo death metal, da segnalare il ritorno in catalogo di alcune pietre miliari del genere come Human dei Death in vinile nero e rosso, Altars Of Madness dei Morbid Angel e una tripletta imperdibile dedicata ai Malevolent Creation con i primi tre album in vinile nero. Disponibili anche i tre album degli Zyklon e ben cinque titoli dei Dying Fetus.

Belle novità anche gli amanti dell’heavy più classico. Arriva infatti il 14 aprile The Vinyl Collection: tutta la discografia degli Hammerfall in vinile in un unico box, per un totale di 18 vinili trasparenti insieme a un book celebrativo. Super celebrativa anche la ristampa di King Of The Dead dei cultissimi Cirith Ungol, disponibile in tre colorazioni diverse (nera, azzurra e verde) accomunate da un packaging curatissimo con memorabilia, poster e inserti; disponibile dal 28 aprile.

Per concludere segnaliamo anche una doppia ristampa dei Tool che ripropongono in vinile Undertow e Opiate.