Senza categoria

Ready Player One: pronti per una nuova realtà virtuale?

Ready Player One
Send to Kindle

Steven Spielberg incontra Ernest Cline. Una realtà distopica, il virtuale che affonda le radici negli anni Ottanta. Questi gli elementi di Ready Player One!

Nel 2045, anno in cui il mondo sta per collassare sull’orlo del caos, le persone hanno trovato la salvezza nell’OASIS, un enorme universo di realtà virtuale creato dal brillante ed eccentrico James Halliday. A seguito della morte di Halliday, la sua immensa fortuna andrà in dote a colui che per primo troverà un Easter egg nascosto da qualche parte all’interno dell’OASIS, dando il via ad una gara che coinvolgerà il mondo intero. Quando un improbabile giovane eroe di nome Wade Watts deciderà di prendere parte alla gara, verrà coinvolto in una vertiginosa caccia al tesoro in questo fantastico universo fatto di misteri, scoperte sensazionali e pericoli.

Ready Player One, il romanzo di Ernest Cline, pubblicato 2011, era già stato concesso in licenza cinematografica alla Warner Bros, con una sola clausola: Cline avrebbe dovuto partecipare a qualsiasi stesura della sceneggiatura. Il film, come il romanzo, sarà ricco di citazioni: il Gigante di Ferro, la DeLorean di Ritorno al Futuro, Supercar, il Signore degli Anelli, Freddy Krueger, Mad Max e molti altri.

Per il lancio promozionale sono stati creati poster davvero particolari che rendono omaggio ai grandi film fantascientifici del passato. Eccone alcuni:

Aspettatevi un’esperienza visiva potenzialmente rivoluzionaria, poiché la creazione del mondo virtuale di OASIS è stata realizzata con l’impiego di alcune nuovissime tecnologie per far percepire un oggetto virtuale in 3D come reale. Dimenticate gli scomodissimi occhialini!

Su EMP trovate una sezione dedicata a Ready Player One! Buon divertimento!