News

Better Call Saul: Jesse Pinkman nella terza stagione?

Send to Kindle

Aaron Paul, l’attore co-protagonista della pluripremiata serie tv Breaking Bad, ha rivelato in un’intervista a Ellen DeGeneres che il suo personaggio, Jesse Pinkman, potrebbe comparire nella terza stagione di Better Call Saul. Vi riportiamo di seguito un estratto dall’intervista di Ellen:

Ellen: Breaking Bad è stato un grande show, quindi la domanda è: sarai in Better Call Saul?
Paul: Dio, lo spero! Forse ho già girato una scena… Abbiamo – hanno – appena terminato di girare l’ultima stagione.
E: Quindi probabilmente ci sarai.
P: Potrei. Mi piacerebbe.
E: Non vuoi parlarne, insomma…
P: No, no!
E: Vuoi che gli spettatori rimangano sorpresi…
P: Esatto!

Il network AMC non conferma né smentisce le dichiarazioni di Aaron Paul, semplicemente non commenta. Non sappiamo come possa essere possibile una comparsa di Jesse, dato che la storia nella serie spin-off si svolge parecchi anni prima della narrazione di Breaking Bad. Molto probabilmente verrà usato il flashforward, ma lo scopriremo solo durante la terza stagione della serie, che farà il suo debutto il 10 aprile su AMC (in Italia la distribuzione è affidata a Netflix).


Nel frattempo, scoprite i prodotti dedicati a Better Call Saul, Breaking Bad e al mondo delle serie tv su EMP!

[empart]296338[/empart] [empart]273338[/empart]