Lifestyle

La saga di Uncharted: i primi tre capitoli

uncharted
Send to Kindle

Tre episodi già pubblicati e un quarto in uscita il prossimo 10 maggio. Oltre 20 milioni di copie vendute. Una mini-serie di fumetti. Un libro già pubblicato. Un film in lavorazione. Un gioco da tavolo. In poche parole: uno dei franchise di videogiochi più fortunati degli ultimi anni. Stiamo parlando della saga di Uncharted, un’esclusiva Playstation che da quasi un decennio appassiona milioni di giocatori in tutto il mondo. Se già ci avete giocato, probabilmente non avrete bisogno di ulteriori informazioni. Se invece siete curiosi di scoprire di cosa si tratta, allora esplorate con noi la saga di Uncharted e i suoi primi tre capitoli!

uncharted

Il gioco

Partiamo dai fondamentali: Uncharted è incentrato sulle avventure del cacciatore di tesori Nathan “Nate” Drake. È un gioco che combina elementi tipici del genere azione-avventura su piattaforme con grafica 3D ed altri derivati dagli sparatutto in terza persona. Il protagonista può saltare, arrampicarsi, compiere azioni acrobatiche, nuotare e muoversi tra le varie piattaforme per esplorare il territorio e raggiungere i proprio obiettivi – oltre ovviamente ad utilizzare pistole ed armi varie. Perché tutto questo successo? Essenzialmente perché Uncharted ha saputo unire una grafica di primo livello con delle ambientazioni uniche e credibili e delle meccaniche di gioco ben congegnate, con puzzle intriganti e mai ripetitivi, oltre a una trama avvincente. Non è un caso che lo studio responsabile dello sviluppo, Naughty Dog, negli ultimi anni sia considerato uno dei migliori attualmente attivi sul mercato.

I personaggi

Il protagonista è il già citato Nathan Drake, discendente del famoso esploratore del XVI secolo Francis Drake. Esperto di archeologia e abile sia quando c’è da convincere a parole, sia quando c’è da menare le mani, è fiancheggiato dal suo mentore e fedele compagno Victor “Sully” Sullivan, di circa vent’anni più vecchio di lui e dalla lingua altrettanto tagliente, che gli fa anche da figura paterna. Un altro alleato di Nathan è Elena Fisher, giornalista e personaggio TV, una sorta di suo alter ego femminile. I tre rappresentano i protagonisti attorno ai quali si sviluppa la trama di ogni episodio e sono di volta in volta accompagnati da altri personaggi, alcuni dei quali compaiono più volte durante la serie.

Gli episodi

uncharted

Uncharted: Drake’s Fortune

Il primo capitolo della saga di Uncharted è “Uncharted: Drake’s Fortune”, pubblicato nel 2007 per PS3. L’avventura ha inizio quando Nathan ed Elena scoprono il diario di Francis Drake, nel quale sarebbero indicate le coordinate del famoso El Dorado. I due, accompagnati dal fedele Sully, si lanciano alla ricerca e nel farlo si imbattono in orde di nemici, tra cui una ciurma di pirati e un gruppo di mercenari, in una corsa all’oro che si fa sempre più pericolosa e alla fine della quale verrà svelato il mistero che circonda il tanto agognato tesoro. Il gioco è stato fin da subito osannato, sia per la parte grafica, sia per i dialoghi, sia per la colonna sonora, tanto da venire paragonato ad alcune delle migliori produzioni di Hollywood.


uncharted 2 il covo dei ladriUncharted 2: Il Covo dei Ladri

Nel 2009 è la volta di “Uncharted 2: Il Covo dei Ladri”, sempre su PS3. Questa volta Nathan si lancia sulle tracce di Marco Polo, accompagnato da Harry Flynn, una sorta di suo misterioso alter-ego britannico, e dall’australiana Chloe Frazer con la quale Nathan aveva avuto una relazione – oltre ovviamente a Sully ed Elena. L’azione si muove tra diverse ambientazioni, da Istanbul al Borneo, dal Nepal al Tibet, coinvolgendo altri personaggi tra cui un criminale di guerra serbo che risponde al nome di Zoran Lazarevic. Il finale in questo caso prende una piega quasi metafisica, con una serie di eventi inaspettati e incredibili di cui non vogliamo svelarvi altro. Unacharted 2 è stato da molti acclamato come uno dei migliori videogame di tutti i tempi per come riesce a riunire tutte le qualità migliori che si possono ritrovare in un videogioco con il ritmo dei migliori film d’azione.

 

 


uncharted 3 l'inganno di drakeUncharted 3: L’Inganno di Drake

Il terzo episodio della saga di Uncharted è “Uncharted 3: L’Inganno di Drake” è del 2011, pubblicato sia per PS3 sia per PS4. La storia comincia a Londra, ma si arricchisce ben presto di flashback, nuovi personaggi, come la cattiva Katherine Marlowe, e colpi di scena. Si passa da un castello abbandonato in Francia a una fortezza in Siria passando da un museo in Colombia e un sito archeologico in Yemen fino ad arrivare alla misteriosa città perduta di Iram delle Colonne. Anche in questo caso il gioco ottenne un grande successo di pubblico e critica, venendo paragonato a più riprese al film “Indiana Jones e l’Ultima Crociata” per l’ambientazione e la trama.

 

 

 


Il futuro

E ora? Che en sarà di Nathan Drake? Stando alle indiscrezioni, il nuovo capitolo della saga, intitolato “Uncharted 4: La Fine di un Ladro” avrà luogo molti anni dopo gli eventi descritti nel terzo episodio e porterà dei grandi cambiamenti nella trama – addirittura potrebbe portare a conclusione la linea narrativa dedicata a Nathan Drake. Ancora qualche settimana di attesa e ne sapremo di più!

Nel frattempo potete dare un’occhiata al merchandise di Uncharted già disponibile su EMP!

[empart]323287[/empart][empart]326517[/empart]
[empart]327652[/empart][empart]327645[/empart]
[empart]326809[/empart][empart]326105[/empart]
[empart]327895[/empart][empart]327892[/empart]