Esclusive

Star Wars – Il risveglio della forza: la recensione e le foto da Hollywood

Send to Kindle

Szene aus dem Film

Il giorno è finalmente arrivato. Il giorno che milioni di fan di Star Wars hanno atteso per anni. La trilogia sequel, firmata George Lucas, della leggendaria saga spaziale prende il via con “Star Wars: Il Risveglio Della Forza“. Le sale dei cinema stanno letteralmente esplodendo, i fan firmano carte false pur di accaparrarsi un biglietto mentre contano i minuti che li separano dal grande evento. Preparatevi per il più incredibile film dell’anno!

Come nessun’altra saga cinematografica, la storia di George Lucas che narra la lotta tra il bene e il male in una galassia lontana lontana ha raccolto un seguito la cui adorazione supera di gran lunga qualsiasi altra fandom. Per molti, “Star Wars” è diventata una filosofia di vita, oggi, proprio come trent’anni fa. Tuttavia, alcuni fan sono rimasti delusi dalla seconda trilogia, che ha avuto inizio alla fine degli anni novanta e raccontava il prologo del primo film “Star Wars” del 1977, accusando Lucas di aver dato una piega sbagliata al capolavoro. Con “Episodio III: La vendetta dei Sith”,del 2005, la leggendaria saga sembrava essere in picchiata. Eppure, la Forza sembra essersi davvero risvegliata!

Più di 30 anni dopo “Il ritorno dello Jedi” l’Impero è svanito e ha lasciato il posto a un altro potere totalitario: il “Primo Ordine“. Uno dei suoi comandanti, Kylo Ren (Adam Driver), un Jedi rinnegato proprio come Darth Vader, è alla disperata ricerca di Luke Skywalker per poter debellare la Resistenza e il lato buono della Forza una volta per tutte.

Star Wars: The Force Awakens Captain Phasma (Gwendoline Christie) Ph: Elena Dorfman © 2015 Lucasfilm Ltd. & TM. All Right Reserved.

Kylo Ren incrocia il suo cammino con quello della giovane Rey (Daisy Ridley), una raccoglitrice di detriti che vive sul pianeta deserto di Jakku, che ha trovato uno strano droide, e uno Storm Trooper disertore, Finn (John Boyega), che ha liberato il pilota ribelle Poe Dameron (Oscar Isaac) e da allora si è dato alla fuga dal “Primo Ordine”.

Presto compaiono sulla scena alcuni personaggi familiari: Han Solo (Harrison Ford) e Chewbacca, di nuovo alle prese con la vecchia abitudine del contrabbando, incontrano Rey e Finn e decidono di aiutarli a recuperare il droide dalla Resistenza. Tuttavia, Kylo Ren e il suo padrone, il super cattivo Leader Supremo Snoke (Andy Serkis) sono all’opera, disseminando rovina e morte con una nuova gigantesca super arma. La Forza sarà con loro? O il “Primo Ordine” riuscirà a fagocitare tutto il bene?

Non è facile riassumere la trama del film senza rovinare alcune sorprese, quindi evitiamo di farlo. Potrete sempre guardare il film, giusto? DOVETE vederlo!Star Wars: Il Risveglio Della Forza” è il tipo di film come non se ne vedevano da tempo: da un lato, è all’avanguardia dal punto di vista tecnologico, dall’altro è meravigliosamente nostalgico e old-school.

Star Wars: The Force Awakens L to R: Finn (John Boyega), Chewbacca (Peter Mayhew), and Han Solo (Harrison Ford) Ph: David James © 2015 Lucasfilm Ltd. & TM. All Right Reserved.

La storia funziona e presenta due nuovi ed interessanti eroi che si sposano perfettamente con cavalli di razza del calibro di Han Solo o il suo vecchio amore per Leia (Carrie Fisher). Il cast meraviglioso e tutti quei piccoli dettagli, il linguaggio del corpo di Chewbacca, il cigolio del successore di R2-D2 o tutte quelle piccole e strane creature disseminate per locande mercati di diversi pianeti, saranno un piacere assoluto per qualsiasi fan della saga (originale) di “Star Wars“. Il film è un omaggio meravigliosamente tenero ma non antiquato al primo film di George Lucas.

Questo merito è di un uomo in particolare: il regista. Senza J.J. Abrams, “Il Risveglio Della La Forza” non sarebbe sicuramente diventato un film così travolgente. Questo ragazzo è un genio che, proprio come con il recente reboot di “Star Trek”, ha saputo trovare il perfetto equilibrio tra divertimento e tensione, omaggio e spirito pionieristico, azione retorica e calore.

In conclusione: “Star Wars: Il Risveglio Della Forza” vi farà sentire come bambini felici, che guardano lo schermo con gli occhi spalancati, senza poter (e volere) distogliere lo sguardo. Amerete questo film perchè è semplicemente fantastico.

E per non farci mancare nulla, ecco alcune foto ufficiali dalla premiere internazionale di Hollywood andata in scena lunedì!

[empart]325409[/empart][empart]321760[/empart]
[empart]249475[/empart][empart]324268[/empart]
[empart]320765[/empart][empart]324311[/empart]
[empart]320147[/empart][empart]322311[/empart]