Approfondimenti

Record Store Day 2016 – Le 20 migliori uscite rock

Send to Kindle

Il 16 Aprile sarà di nuovo tempo per il Record Store Day, manifestazione annuale (che si replica in autunno in occasione del Black Friday) nata per supportare i negozi di musica e dischi locali e indipendenti contro la crisi discografica e del formato fisico. Anche quest’anno tantissime uscite; qui sul nostro blog abbiamo selezionato le 20 uscite rock più interessanti. Per metal e affini vi rimandiamo alle 20 uscite selezionate da Metallus.it.


ANTI-FLAG Live Acoustic At 11th Street RecordsANTI-FLAG

Live Acoustic At 11th Street Records

Iniziamo con la leggenda del punk Anti-Flag. In occasione del RSD la band pubblica uno speciale EP di nove tracce acustiche, registrate dal vivo agli 11th Street Records nel maggio 2015. L’EP sarà stampato su vinile trasparente e limitato a 2000 copie.

Tracklist

1. Fabled World 2. This Is the End, 3. Broken Bones, 4. Brandenburg Gate, 5. 1915, 6. One Trillion Dollars, 7. Without End, 8. Turncoat, 9. Die for the Government

 

 

 

 


BEE GEES _ FAITH NO MORE I Started A JokeBEE GEES / FAITH NO MORE

I Started A Joke

Curioso 7″ dedicato al brano “I Started A Joke”, brano registrato dai Bee Gees. Il vinile fa parte della serie Side By Side di Rhino Records, serie che mette a confronto brano originale con una cover dello stesso, in questo caso interpretata dai Faith No More. Il 7″ sarà pubblicato in vinile verde menta.

 

 

 

 

 

 


ClutchCLUTCH

Mad Sidewinder / Outland Special Clearance

12″ imperdibile per tutti i fan dei Clutch. Questa release esclusiva infatti contiene due brani inediti della band, tratti dalle session di registrazione di “Psychic Warfare”, ultimo studio album. Edizione limitata a 3000 copie su vinile nero.

Tracklist: 1. Mad Sidewinder 2. Outland Special Clearance”

 

 

 

 

 

 


DAVID BOWIE

Non potevano mancare i dovuti omaggi allo scomparso David Bowie, con ben tre pubblicazioni dedicate al Record Store Day 2016.


David Bowie - The Pye 1966I Dig Everything – The Pye Singles 1966

La prima celebra il 50esimo anniversario dalla pubblicazione dei tre singoli originariamente pubblicati da Pye Records nel 1966. I sei brani contenuti nei tre 7″ non furono poi pubblicati sui successivi album di Bowie, se non come b-side o parte di raccolte e compilation. Con “I Did Everything – The Pye Singles 1966″ troviamo i tre singoli raccolti in un unico 12” limitato a 7500 copie.

Side One

1. I’m Not Losing Sleep 2. I Dig Everything 3. Can’t Help Thinking About Me

Side Two

1. Do Anything You Say 2. Good Morning Girl 3. And I Say To Myself

 

 


David Bowie - The Man WhoThe Man Who Sold The World

Uno degli album più amati di David Bowie, “The Man Who Sold The World” segnò la svolta proto-hard rock del Duca Bianco. Viene ora ripubblicato in 12″ picture disc, con l’artwork tedesco, una vera rarità. Limitato a 5000 copie.

Tracklist: 1. The Width of a Circle 2. All the Madmen 3. Black Country Rock 4. After All 5. Running Gun Blues 6. Saviour Machine 7. She Shook Me Cold  8. The Man Who Sold the World 9. The Supermen

 

 

 

 

 

 


David Bowie TVC15TVC15

Il 2016 segna anche un altro importante anniversario, quello dei 40 anni dall’uscita di “Station To Station”. Per questa occasione Rhino Records in occasione di RSD 2016, pubblica un 7″ picture disc del singolo “TVC15”, tratto proprio dal mitico album. Presenti il brano originale e il mix a cura di Harry Maslen di “Wild Is The Wind”.

A-Side: TVC15 (original single edit)

B-Side: Wild Is The Wind (2010  Harry Maslen mix single edit)

 

 

 

 

 


CHEAP TRICK

Doppia release anche per i Cheap Trick, che torneranno tra poco con un nuovo album.


Cheap Trick - Found New partsFound New Parts

Un EP di quattro brani che sembra anticipare il nuovo album della band. Limitato a 4000 copie in formato 10″, contiene “Arabesque”, che non sarà disponibile su altre pubblicazioni dei Cheap Trick.

1. When I Wake Up Tomorrow
2. No Direction Home
3. Do You Believe Me
4. Arabesque

 

 

 

 

 

 


88985301181_JK001_PS_01_01_01.inddAt Budokan: The Complete Concert

La riedizione del mitico live album del 1979. “At Budokan” presenta tutti i 19 brani in scaletta delle due esibizioni dei Cheap Trick dell’aprile 1978 alla Budokan Arena di Tokyo, Giappone. In edizione limitata a 5.000 copie su due vinili.

1. Hello There 2. Come On, Come On 3. ELO Kiddies 4. Speak Now or Forever Hold Your Peace 5. Big Eyes 6. Lookout 7. Downed 8. Can’t Hold On 9. Oh Caroline 10. Surrender 11. Auf Wiedersehen 12. Need Your Love 13. High Roller 14. Southern Girls 15. I Want You to Want Me 16. California Man 17. Goodnight 18. Ain’t That a Shame 19. Clock Strikes Ten

 

 

 

 


THE DOORS

Doppia release anche per i The Doors con un 7″ e un fantastico live album


The Doors Roadhouse DisquaireRoadhouse Blues (Live) / A Feast of Friends

Parte della Disquaire Day, serie che celebra l’unione musicale tra States e Francia, questo 7″ dei The Doors presenta una versione live di “Roadhouse Blues” e una versione in studio di “A Feast Of Friends”, limitato a 4.000 copie.

 

 

 

 

 

 

 

 


The Doors AquariusLive At The Aquarius: The First Performance

Riedizione imperdibile del concerto dei The Doors all’Aquarius Theater sul Sunset Boulevard di Hollywood. L’esibizione è la prima del 21 Luglio 1969, quella pomeridiana già edita durante gli anni passati, ma questa volta presentata in formato triplo vinile trasparente.

Side 1:
1. Tuning 2. Jim’s Introduction 3. Back Door Man 4. Break on Through (to the Other Side) 5. What Do We Do Next? 6. Soul Kitchen

Side 2
1. You Make Me Real 2. Tuning 3. I Will Never Be Untrue 4. The Crowd Humbly Requests 5. When the Music’s Over

Side 3
1. Universal Mind 2. Crowd requests and tuning 3. Mystery Train/Crossroads 4. Build Me a Woman

Side 4
1. Tuning 2. Who Do You Love (false start) 3. Who Do You Love 4. Light My Fire

Side 5
1. The Crowd Requests More 2. The Celebration of the Lizard

Side 6
1. Soundcheck


FREUDCD096_8pp_BookletIGGY & THE STOOGES 

Metallic K.O.

Metallica K.O. è uno dei live album più selvaggi del rock. Registrato da Iggy & The Stooges nelle serate del 6 ottobre 1973 e 9 febbraio 1974 al Michigan Palace di Detroit, con Iggy Pop ad aizzare il pubblico contro la band, fatta oggetto di lancio di uova, vetri e quant’altro. Cultissimo.

Tracklist:

1 Raw Power
2 Head On
3 Gimme Danger
4 Rich Bitch
5 Cock In My Pocket
6 (Iggy Talks)
7 Louie Louie

 


Jethro Tull To OldJETHRO TULL

Too Old To Rock’n’Roll: Too Young To Die

Edizione in vinile del famoso album dei Jethro Tull, registrato dal vivo per uno show della TV inglese del 1975. L’album dal vivo è stato pubblicato pochi mesi fa in un’edizione speciale dell’album. Qui viene presentato in vinile 180 grammi.

Side 1:
1. Prelude 2. Quiz Kid 3. Crazed Institution  4. Salamander  5. Taxi Grab  6. From a Dead Beat to an Old Greaser

Side 2:
1. Bad-Eyed and Loveless 2. Big Dipper 3. Too Old to Rock N Roll: Too Young to Die! 4. Pied Piper 5. The Chequered Flag (Dead or Alive)

 

 


Jimi Hendrix SmashJIMI HENDRIX 

Smash Hits

Riprende vita “Smash Hits”, prima raccolta dedicata a Jimi Hendrix uscita il 16 aprile 1968 nel Regno Unito. Nella raccolta sono presenti i primi quattro singoli pubblicati con rispettive b-sides oltre a un brano da Electric Ladyland e altri tre brani. In questa nuova edizione, sarà presente una riproduzione del poster originale con i tre musicisti della band sui set Western della Warner Brothers. 5.000 copie numerate.

1. Purple Haze 2. Fire 3. The Wind Cries Mary 4. Can You See Me 5. Hey Joe 6. All Along the Watchtower 7. Stone Free 8. Crosstown Traffic 9. Manic Depression 10. Remember 11. Red House 12. Foxey Lady

 

 

 


Linkink ParkLINKIN PARK

Road To Revolution: Live At Milton Keynes

Per la prima volta in vinile il secondo live album dei Linkin Park “Road To Revolution”,  uscito il 24 novembre 2008 e reigstrato il 29 giugno 2008 alla National Bowl di Milton Keynes. Limitato a 3000 copie, viene stampato per il RSD su due vinili numerati rossi / splatter.

1. One Step Closer 2. From The Inside 3. No More Sorrow 4. Given Up 5. Lying From You 6. Hands Held High 7. Leave Out All The Rest 8. Numb  9. The Little Things Give You Away  10. Breaking The Habit 11. Shadow Of The Day 12. Crawling 13. In The End 14. Pushing Me Away 15. What I’ve Done 16. Numb/Encore 17. Jigga What/Faint 18. Bleed It Out

 

 

 

 


Iggy Tribute MckaganMIKE MCCREADY, DUFF MCKAGAN, MARK ARM, BARRETT MARTIN

KEXP Presents: Raw Power – A Tribute To Iggy & The Stooges

Lo scorso 23 agosto 2015 Mike McCready (Pearl Jam), Duff McKagan (Guns N Roses), Mark Arm (Mudhoney) e Barrett Martin (Screaming Trees) hanno dato vita a uno show gratuitor sul tetto del Pike Place Market di Seattle. per aiutare la radio indipendente KEXP. La band ha eseguito uno set incentrato sui brani di Iggy & The Stooges.

1. Little Doll 2. T.V. Eye 3. I Got A Right 4. I Need Somebody 5. Down On The Street 6. Search And Destroy 7. Loose

 

 

 


Muse ReapersMUSE

Reapers

I Muse pubblicano un esclusivo 7″ con la versione in studio di “Reapers” una versione live dello stesso brano registrata a Koln in Germania. 5000 copie in picture disc.

 

 

 

 

 

 

 

 


V_Is_for_Viagra_coverPUSCIFER

V Is For Viagra

Per la prima volta su vinile, i Puscifer pubblicano V Is For Viagra – The Remixes, album che contiene 10 remix di altrettanti brani da “V Is For Vagina” insieme a due brani remixati presenti su Country Boner. V Is For Viagra sarà pubblicato su picture disc in doppio vinile con gatefold trasparente.

INDIGO CHILDREN “JLE DUB MIX”
TREKKA “DESERT PORN MIX”
MOMMA SED “TANDEMONIUM MIX”
SOUR GRAPES “LATE FOR DINNER MIX”
COUNTRY BONER “DIRTY ROBOT MIX”
DRUNK WITH POWER “HUNGOVER AND HOSTILE IN HANOVER MIX”
VAGINA MINE “DEFLOWERING MIX”
TREKKA “THE GREAT UNWAHED MIX”
QUEEN B “GLITCHED AND BENT MIX”
DOZO “GUNS FOR HIRE MIX”
QUEEN B “NARCOVICE MIX”
PSA, LOL!
COUNTRY BONER “DISCO VIAGRA MIX”


Ramones Judy is a punkRAMONES

Judy Is A Punk

Pubblicati per la prima volta, vengono presentati due demo di versioni alternative di “Judy Is A Punk”, tratti direttamente dal Master Tape del 1975 e ora pubblicati da Norton Records in sole 1000 copie.

“Judy Is A Punk”/”Judy is A Punk” (Two alternate 1975 demo versions)

 

 

 

 

 

 

 


Layout 1THE ROCKIN’ VICKERS

Dandy / I Don’t Need Your Kind

Non poteva mancare un omaggio a Lemmy anche se un po’ a sorpresa non esce a nome Motorhead. Viene infatti ripubblicato il  singolo dei The Rockin’ Vickers con Lemmy alla chitarra uscito nel 1966; un 7″ con Dandy e I Don’t Need Your Mind.

 

 

 

 

 

 

 


Sex PistolsSEX PISTOLS

Never Mind The Bollocks Here’s The Sex Pistols

Un classico immancabile del punk, presentato qui in versione picture disc con i colori invertiti dell’edizione americana.

1. Holidays in the Sun 2. Liar 3. N o Feelings 4. God Save the Queen 5. Problems 6. Seventeen 7. Anarchy in the UK 8. Bodies 9. Pretty Vacant 10. New York 11. E.M.I.