Approfondimenti

The Legend Of Zelda: i 5 migliori videogame della saga fantasy

Send to Kindle

Nata nel 1986 da un’idea di Shigeru Miyamoto, The Legend of Zelda è la saga videoludica che ha avuto l’impatto più forte nell’immaginario collettivo, nonché una delle serie che ha prodotto le avventure più belle in assoluto nel vasto universo dei videogame. Non sono mancati, infatti, negli anni adattamenti della storia di Link – protagonista assoluto di The Legend Of Zelda – che hanno portato alla realizzazione di manga, serie animate, libri e altro materiale, in grado di mantenere sempre vivo l’interesse e l’amore dei fan per quest’universo fantasy dall’indiscusso fascino.

Il primo capitolo è uscito, come detto in precedenza, nel 1986 per il Nintendo Entertainment System e il prossimo 3 marzo, dopo ben trentun’anni dal suo esordio, ci apprestiamo a vivere un nuovo emozionante viaggio nel regno di Hyrule con The Legend Of Zelda: Breath Of The Wild. Il gioco uscirà in contemporanea sia per Nintendo Wii U e Nintendo Switch e stravolge in maniera radicale il modo di intendere il gioco grazie a un approccio open world, permettendo così ai giocatori di esplorare il reame di Hyrule senza alcuna limitazione. Adesso, dunque, si potranno scalare montagne o torri, orientarsi in lande desolate e muoversi in un mondo tutto da scoprire, alla ricerca di un percorso che conduca al superamento degli obiettivi. Una modalità di gioco che permette al player di vivere completamente l’avventura al fianco di Link, che lungo il tragitto dovrà affrontare animali giganti e mostri feroci, alla ricerca di cibo e pozioni magiche.

In questa nuova avventura Link si risveglia da un sonno profondo e, guidato da una misteriosa voce, decide di scoprire cosa sia accaduto al regno di Hyrule. Durante il suo cammino incontra un anziano che gli racconta cosa sia successo: circa cent’anni prima un grande male noto come Calamity Ganon distrusse l’armonia delle razze che vivevano a Hyrule. Non riuscendo a sconfiggerlo, fu rinchiuso all’interno del Castello di Hyrule, che la natura ha ricoperto. Il potere di Calamity Ganon nei secoli è cresciuto e bisogna fermarlo prima che si liberi dal giogo e distrugga Hyrule.

Di seguito è disponibile l’ultimo trailer diffuso da Nintendo di Legend Of Zelda: Breath Of The Wild.


L’uscita di questo nuovo capitolo della saga Legend Of Zelda rappresenta senza dubbio uno degli appuntamenti imperdibili di questo 2017 per tutti gli appassionati di videogame, visto che il dispiego di forze messe in campo per Breath Of The Wild hanno portato alla creazione di un mondo completamente inedito, che non mancherà di conquistare anche i fan di lunga data. In attesa del 3 marzo, dunque, ripercorriamo l’epopea di Link riscoprendo i 5 videogame più belli della serie!

Impugnate le spade, caricate le faretre, e siate pronti a partire.


 5. The Legend Of Zelda: Twilight Princess

The Legend of Zelda: Twilight Princess è un videogioco pubblicato nel 2006 da Nintendo per GameCube e Wii.


4. The Legend Of Zelda: Majora’s Mask

The Legend of Zelda: Majora’s Mask è il secondo episodio della saga di Zelda sul Nintendo 64, sesto assoluto della saga. Il protagonista della saga, Link, si ritrova nel mondo di Termina, e non più a Hyrule, dove un misterioso personaggio con un maschera di nome Skull Kid, sta facendo uscire la luna dalla sua orbita per farla schiantare contro Termina.


3. The Legend Of Zelda: The Wind Waker

The Legend of Zelda: The Wind Waker è il primo titolo della saga The Legend of Zelda uscito per Nintendo GameCube. In questa nuova avventura l’ambientazione si articola su quarantanove isole da visitare, più un mondo sommerso.


2. The Legend Of Zelda: A Link To The Past

The Legend of Zelda: A Link to the Past è un videogioco di ruolo uscito per il Super Nintendo Entertainment System nel 1991, e successivamente riproposto nel 2003 per Game Boy Advance. Terzo capitolo della saga, viene considerato uno dei migliori della serie, e, più in generale, uno dei più grandi videogiochi di tutti i tempi. Link deve salvare il regno di Hyrule, sconfiggere Ganon e soccorrere i sette discendenti dei saggi.


1. The Legend Of Zelda: Ocarina Of Time

The Legend Of Zelda: Ocarina of Time è il quinto titolo della serie The Legend of Zelda, e il primo in grafica 3D, pubblicato nel 1998 e creato per la console Nintendo 64. Nel 2000 verrà messo in commercio per la stessa console un seguito, The Legend of Zelda: Majora’s Mask. Da sempre considerato il più bello della saga, e, in assoluto, il videogame più bello di tutti i tempi.


Tutto il merchandise legato all’universo Legend Of Zelda su EMP Mailorder Italia.

[empart]315098[/empart][empart]344645[/empart]