Approfondimenti

Marvel’s Iron Fist: 5 cose da sapere prima di vedere la serie tv

Send to Kindle

Iron Fist è uno dei personaggi dell’universo Marvel meno conosciuti, nonostante la sua prima apparizione risalga al 1974. La cosa può sorprendere, vista la ricca storia che sta alla base della nascita e della crescita del supereroe e visto l’alone di misticismo e le arti marziali che introduce nel mondo Marvel. La serie tv Marvel’s Iron Fist, frutto della collaborazione fra Marvel e il servizio di streaming Netflix, racconta la storia di Danny Rand, alias Pugno d’Acciaio, e sarà il quarto pilastro utile per la creazione del progetto crossover che riunirà Daredevil, Luke Cage, Jessica Jones e Iron Fist, appunto, nei Difensori. Per chi ancora non lo conoscesse, abbiamo pensato di scrivere una lista di 5 cose da sapere, in ordine puramente casuale, prima di iniziare a vedere la serie. Cominciamo!


1. Chi è Iron Fist

Il suo nome è Daniel Thomas “Danny” Rand. È il figlio di Heather Duncan-Rand e Wendell Rand, fondatore della Rand Meachum Inc., azienda della quale prenderà le redini. Nella serie “L’Immortale Iron Fist”, dopo aver scoperto che l’azienda di famiglia era stata fondata sull’oppressione causata dalle Sette Capitali del Paradiso, Danny la trasformerà in una società benefica a favore dei senzatetto. Danny non è né un mutante né un inumano, quindi le sue abilità derivano dalla conoscenza di ogni tipo di arte marziale nota. Il suo potere gli permette di sviluppare un’incredibile forza sui pugni, nonché una grande resistenza al dolore, la possibilità di fondere insieme due menti e di assorbire i colpi potenziando il suo chi/ki. È il protettore della città di K’un L’un, ultimo di una dinastia di guerrieri insigniti di tale potere.


2. La prima apparizione di Iron Fist

La sua prima apparizione risale al maggio 1974, all’interno di Marvel Premiere Vol.1 #15. Dopo 11 numeri, nel novembre 1975, nasce invece la prima serie interamente dedicata a Pugno D’acciaio, della durata di 15 numeri. Creato da Roy Thomas e Gil Kane, Iron Fist nasce nel periodo d’oro delle arti marziali, in cui i film dedicati a tali discipline vivono i loro anni di maggior successo. Nella seconda metà degli anni ’70, a causa del calo della popolarità di questo genere cinematografico, anche la serie di Iron Fist (assieme al genere Blaxploitation e, di conseguenza, a Luke Cage) accusa il colpo e le vendite diminuiscono notevolmente. Per risollevare le sorti del supereroe, si è deciso di unirlo a Luke Cage nella serie Power Man, ribattezzata per l’occasione Power Man and Iron Fist (aprile 1978).


3. I suoi poteri derivano dalla sconfitta di un drago


Dopo aver ricevuto assistenza e asilo dal sovrano di K’un L’un, Yu-Ti, Danny viene ammaestrato da Lei Kung il Tonante, che gli insegna le arti marziali praticate nella città mistica. Nel tempo, il ragazzo rafforza i suoi pugni: a diciannove anni gli viene quindi offerta la possibilità di scontrarsi con il drago Shou-Lao l’Immortale, e questo è il più importante rito mistico della città. Sconfitto il drago, compare a Danny il tatuaggio di un dragone sul petto: può così inserire i pugni nel braciere che contiene il cuore della bestia. Come conseguenza, riceve il potere del Pugno d’Acciaio. Rifiuta però la possibilità di vita eterna, che avrebbe rimanendo a K’un L’un, per tornare a New York alla ricerca dell’assassino del padre. Deciderà in seguito di mettere il suo potere al servizio del bene, diventando a tutti gli effetti un supereroe. Nelle sue missioni sarà aiutato dalle Figlie del Drago, Colleen Wing e Misty Knight.


4. La serie: Marvel’s Iron Fist


Marvel’s Iron Fist è stata sviluppata per il servizio di streaming Netflix e prodotta da Marvel Television con ABC Studios, con Scott Buck nel ruolo di showrunner. È la quarta serie tv nata dalla collaborazione fra Marvel e Netflix, dopo Daredevil, Jessica Jones e Luke Cage; sarà seguita dalle miniserie The Defenders (crossover delle quattro serie) e da The Punisher. Marvel’s Iron Fist sarà composta da 13 episodi, della durata di un’ora ciascuno. Le riprese si sono svolte a New York fra aprile e ottobre 2016, e nello stesso mese di ottobre è stato confermato Trevor Morris come compositore per le musiche. Il compositore canadese è noto soprattutto per le colonne sonore di show come I Tudor, I Borgia, I Pilastri della Terra e Vikings.


5. Marvel’s Iron Fist: il cast


Nel cast della serie vedremo Finn Jones nei panni di Danny Rand alias Iron Fist, Jessica Henwick nel ruolo di Colleen Wing, David Wenham sarà Harold Meachum, mentre Jessica Stroup sarà la figlia Joy e Tom Pelphrey il figlio Ward. Rivedremo anche Rosario Dawson nei panni di Claire Temple, Carrie-Ann Moss nel ruolo di Jeri Hogarth, Simone Missick nel ruolo di Misty Knight e Wai Ching Ho nei panni di Madame Gao.



Marvel’s Iron Fist sarà visibile su Netflix il 17 marzo 2017. Come spesso accade, tutti e 13 gli episodi verranno rilasciati simultaneamente per incoraggiare il binge watching. Per la gioia e la disperazione dei fan e dei malati di serie tv!

Siete pronti a scoprire il mondo di Iron Fist? Mentre aspettate, scoprite il mondo dedicato al merchandise Marvel e delle serie tv su EMP!

[empart]344288[/empart] [empart]348910[/empart]
[empart]327800[/empart] [empart]345783[/empart]
[empart]343746[/empart] [empart]328085[/empart]