Approfondimenti

Assassin’s Creed: 5 curiosità sulla pellicola dedicata al videogame

Send to Kindle

Con gli occhi ancora pieni dell’emozionante spin-off dedicato a Star Wars, Rogue One: A Star Wars Story [questa la nostra recensione], ci apprestiamo a vivere un periodo di vacanza che ci separa dall’uscita in tutte le sale cinematografiche del primo film dedicato a una delle saghe videoludiche più emozionante degli ultimi anni: ci riferiamo ad Assassin’s Creed, pellicola che farà il suo esordio in Italia il prossimo 4 gennaio 2016. Grande attesa, dunque, ruota intorno di questo film targato 20th Century Fox ispirato al videogame Ubisoft.

Prima di presentarvi alcune curiosità legate al film diamo uno sguardo al trailer mozzafiato!


1. Sarà un adattamento del gioco?

Partiamo subito dicendo che Assassin’s Creed non è un adattamento di uno dei nove videogame prodotti da Ubisoft, né di uno dei dieci romanzi pubblicati, né, tanto meno, dei fumetti pubblicati nel corso degli anni. Questo film, dunque, è stato concepito come un nuovo capitolo di questa epica saga che va ad ampliare il già vasto universo narrativo. Anzi, da quello che è emerso durante la lavorazione, nella pellicola non sono presenti elementi derivati da altri media – videogame in primis – a rimarcare l’idea che ci troviamo di fronte a un videogioco proiettato in sala.

assassins-creed


2. Quale sarà la trama della pellicola?

Assassin’s Creed seguirà le vicende del criminale Callum Lynch, misteriosamente salvato da una condanna a morte dalle Abstergo Industries, moderna incarnazione del misterioso Ordine dei Templari. Da questi verrà costretto ad utilizzare l’Animus, un macchinario che gli consentirà di rivivere i ricordi dei suoi antenati. La scoperta che farà è stupefacente: Callum discende da un membro dell’Ordine degli Assassini, Aguilar de Nerha, vissuto nella Spagna del XV secolo, durante il periodo dell’inquisizione. In questa folle avventura Callum affronterà un addestramento tale da acquisire conoscenze e abilità utili ad affrontare l’Abstergo e i Templari, da sempre nemici degli Assassini.

assassin-s-creed-5


3. In che epoca sarà ambientata la storia?

Questo nuovo capitolo – perché di questo si tratta – della saga dell’Ordine degli Assassini è ambientata, come detto in precedenza nella Spagna del XV secolo, più precisamente nell’anno 1491. Dopo che nei videogame abbiamo avuto modo di viaggiare nel tempo e vivere ambientazioni ora nella Firenze dei Borgia, a Costantinpoli, nella Roma rinascimentale o a Parigi in piena Rivoluzione, diamo uno sguardo alla penisola iberica all’epoca dell’Inquisizione, in uno scenario inedito per Assassin’s Creed. Più della metà delle riprese, però, sono ambientate nel presente dell’Abstergo Industries, e solo un terzo del film vede l’ambientazione storica. La scelta – o volontà – è dettata dalla difficoltà nel ricreare uno scenario ampio nel quale far muovere il protagonista, scenario storico che da sempre rappresenta il vero punto di forza dei videogame.

assassin-s-creed-location


4. Chi saranno i protagonisti?

Il ruolo del protagonista è affidato a Michael Fassbender, nel doppio ruolo di Callum Lynch/Aguilar de Nerha. Al suo fianco troviamo l’attrice Marion Cotillard, nel ruolo di Sofia Rikken, al comando del laboratorio/prigione. Sofia è intenta a portare avanti una ricerca sulla nascita del male, al fine di estirparla dalla razza umana. La Cotillard, nel film, è figlia di Alan Rikkin, portato sul grande schermo da Jaremy Irons, a capo del progetto e animato da intenti diametralmente opposti rispetto a quelli di Sodia. Troviamo, inoltre, Brendan Gleeson nel ruolo di Joseph Lynch, padre di Callum e anche lui membro dell’Ordine degli AssassiniMichael K. Williams nella doppia interpretazione di Moussa/Baptiste, unico personaggio connesso al videogame di cui però ancora non è stata resa nota la sua presenza nel cast come villain o dalla parte dei buoni. Nel videogioco Moussa è un Assassino il cui antenato si chiama Baptiste, il quale, dopo aver fatto parte anche lui dell’Ordine, ne esce per combatterlo attraverso il voodoo. Vedremo come agirà nel film.

assassins-creed-personaggi


5. Cosa sono le Abstergo Industries?

Come detto in precedenza, la maggior parte del film è girata nel presente della Abstergo Industries e, ovviamente, intorno all’Animus. Anche per questo elemento fondamentale per lo sviluppo del film – e del videogame – dobbiamo registrare piccole differenze ma sostanziali. Non si tratta, infatti, di un semplice tavolo sul quale vengono adagiati i pazienti ma è dotato anche di un braccio meccanico che solleva la persona e le lascia libertà di movimento, movimenti che sono quelli che vengono riportati alla mente attraverso i ricordi genetici dei propri avi.

assassin-s-creed-film


Tutti il merchandise legato ad Assassin’s Creed su EMP Mailorder Italia.

[empart]292592[/empart][empart]285867[/empart]
[empart]319867[/empart][empart]342673[/empart]
[empart]337663[/empart][empart]298985[/empart]